<strong>Silvia Martiradonna</strong>
Silvia Martiradonna
Danzatrice, coreografa, direttore artistico nasce a Bari dove inizia gli studi della danza moderna e contemporanea .approfondendo inseguito in Francia e Stati Uniti.
Danza in teatro per Alessandro Nahman, per Mauro Astolfi in Spellbound, per Orazio Caiti nel musical Padre Pio, per Marika Vannuzzi nella serata Sentire in Almaty (Kahzakistan). In trasmissioni televisive quali: Torno Sabato di G. Panariello, Sognando Las Vegas, Tour di Renato Zero “Cattura il sogno”, con Maria de Filippi ne Il Ballo delle Debuttanti, in parallelo all’attivita di danzatrice, crea coreografie per la compagnia Balletto di Roma, per la sua compagnia Artemisianur con la quale vince numerosi premi: Rietidanza, Mantovadanza, coreografo d ‘europa, Cinedans Amsterdam con lo short film “Clepsydra”, compagnia selezionata dal maestro G.Carbone per il gala di danza contemporanea citta di Saronno.
Attualmente è direttore artistico del settore moderno del centro Balletto di Roma, direttore artistico del Kontejner Festival, fondatrice del progetto giovane sperimentale Kontejner vincitore di numerosi premi, ultimo RietiDanza.
Insegnante invitata in numerosi stage Italia e all estero, Mosca, Germania, ecc, giurato per DanzaSi 2012.