Daniele Ziglioli
Daniele Ziglioli
Daniele Ziglioli nasce a Cremona dove studia pianoforte e canto, si trasferisce a
Milano per studiare danza classica presso l’Accademia dell’Ambrosiano diretta dal
Maestro Walter Venditti; in seguito studia danza Contemporanea e Modern a New
York, Los Angeles, Vienna e Parigi.

Già ballerino solista per Spellbound Contemporary Ballet e assistente di Mauro Astolfi, nel 2000 lavora accanto la compagnia del Balletto di Toscana come danzatore in occasione di “Toscana 2000” (produzione Vittoria Ottolenghi) e nel 2008 a fianco dell’étoile Luciana Savignano e il Maestro Giorgio Albertazzi. (Cor. Susanna Beltrami). Nel 2011 è coreografo alla Biennale di Venezia per il progetto “Moving the City” dove firma le coreografie all’interno del progetto “Choreographic Collision”. (Direzione artistica Ismaily Ivo) Giugno 2014 è ospite come coreografo e danzatore al Festival “Fresh” di Braunschweig in Germania con lo spettacolo She’ehayah, direzione artistica Jan Push. È direttore artistico e fondatore della Zed (K) kontemporaryline, compagnia a progetto di danza contemporanea. Ha ottenuto riconoscimenti come coreografo vincendo tra i più prestigiosi concorsi Nazionali di Coreografia. Danzatore per La Compagnia di Susanna Beltrami. Tiene corsi di formazione per Ater Balletto, Balletto di Toscana, DanceHaus di Susanna Beltrami, Opus Ballet, Teatro Carcano Milano e in alcuni centri in Europa (Parigi, Bordeaux e Zurigo)