Daniela Borghini
Daniela Borghini
Inizia la propria formazione professionale nel 1992 presso il Centro Off Jazz di Nizza sotto la Direzione di Gianin Lorigett, nel ’93 viene selezionata come danzatrice dalla dall’omonima compagnia con la quale si esibisce in Francia ed in Italia.

Dal 1995 entra a far parte della Compagnia Newyorkese Extended Dance diretta da Val Suarez con la quale va in tourn.e negli U.S.A. Rientrata in Italia tra il 2000 ed il 2009 balla su coreografie di Bruno Collinet le creazioni:”Rencontres”, “1+1+…=1”, “Donne di Isengard”, “Linee parallele” per la Compagnia Corpocorrente.

Nel 2004 debutta in qualit. di coreografa al Teatro Nuovo di Verona con “Les Esperides” creato per la Compagnia Exagon. Dal 2006 al 2010 . coreografa della Compagnia Corpocorrente con la quale porta in scena le produzioni: “Obseduction” (2006), “Piano Fittizio” (2007), “Shakini” (2008), “L’ultimo Azzardo” (Premio Choreografic Collision-part 3, (2009), “Luce Invisibile” (2010), “Kinoglaz”
(Spettacolo Sperimentale di videodanza (2010).

Dal 2000 tiene workshops di modern-contemporaneo in Italia ed in Europa, dal 2006 . docente di corsi di formazione pre-professionale e professionale a Verona e Mantova. Dal 2010 conduce incontri periodici presso: Studio Harmonic, Centre de Danse du Marais e Studio Heart Point di Parigi.

Insegnante Ospite in numerosi Stage e Giurata in Concorsi Internazionali, nel 2011 fonda ed assume la Direzione Artistica di DMBallet, Scuola Professionale per Danzatori, Dipartimento moderncontemporaneo con sede in Mantova. Nel 2012 debutta con la giovane Compagnia DMBallet portando in scena: “Opera Prima”, “In Coscienza” (2013), “A travers les r.ves” (2014). Coreografa ospite per D.I.A. (giovane Compagnia di Formazione Bartolomei Roma) in “Lost Innocence”. Tra il 2012 ed il 2014 . insegnante ospite presso il T.A.F. di “Formazione Bartolomei” di Roma.

Dal 2015 . docente di Contemporaneo presso l’Accademia M.A.S. Music, Art & Show di Milano.