<strong>Daniel Tinazzi</strong>
Daniel Tinazzi
Noto maestro di nazionalità francese, nel corso della sua carriera internazionale ha realizzato numerose coreografie consolidando il suo stile che manipola i linguaggi della danza fino a renderli irriconoscibili, creando sensazioni di disequilibrio costante, tensioni permanenti ed estreme.
IDal 2004 fonda e dirige con Rosanna Brocanello il Centro internazionale danza e spettacolo Opus Ballet. Nel passato è stato docente al Broadway Dance Center di New York, alla David Howard School of Ballet e alla Steps, dove tuttora continua a tenere seminari. A New York muove i suoi primi passi come coreografo, creando le produzioni “Journey” al John Jay Theater e “Decadance” al Florence Gould Hall.
Ha collaborato come coreografo e insegnante con il Theater An Der Wien di Vienna, Les Ballets du Nord di Roubaix, la K-Broadway Dance di Tokio, la Cenarium Dance Company di Rio De Janeiro, la Fine 5 Company di Tallin, la Ketzev Haguf Dance Company di Tel-Aviv. Per il festival Pretendanse 2003 dirige la creazione coreografica dello spettacolo “Derapage ” al Cafè De la Danse di Parigi, collaborando con Florence Arnal e Cathy Bisson, fondendo tecnica contemporanea, jazz e hip hop. Con continuità, dal 2001 firma la regia e le coreografie per le produzioni della Compagnia giovanile Opus Ballet.