<strong>Alex La Rosa</strong>
Alex La Rosa
Originario di Palermo, Alex La Rosa inizia a studiare danza classica all’età di 9 anni presso la scuola di Maria Benassai. All’età di 15 anni continua gli studi presso “ Studio Danza” di Palermo con Angela Abbigliati, prima ballerina del Teatro Massimo.
All’età di 17 anni decide di aggiornarsi e perfezionarsi studiando il metodo russo con Stefanesku e Liliana Cosi. In un secondo momento interrompe per intraprendere la carriera televisiva continuando gli studi presso lo I.A.L.S. di Roma e studia con Mauro Mosconi, Roberto Salaorni ed altri. Tra le partecipazioni effettuate come ballerino tra teatro, cinema e televisione si ricordano: Cantagiro (1986), Ricordando gli anni ‘60 (1987, 1988), Non solo Jazz (1990), Danzando sotto il sole (1991), Ci siamo presentata da Gigi Sabani (1992), La danza dagli anni ’30 agli anni ‘90 con le coreografie di Filippo Scuderi (1993), Acqua Calda con Giorgio Faletti e Nino Frassica (1995), Sotto a chi tocca con Pippo Franco e Pamela Prati con le coreografie di Brian & Garrison (1995), Non dimenticate lo spazzolino da denti presentato da Ambra Angiolini e Jerry Scotti, con le coreografie di Luca Tommassini e Kevin Stea (1996), Stelle di Natale, di cui cura le coreografie per Claudio Baglioni (1997), Magica Danza con Tony Binarelli (1997), Flash Game con Tony Bongiorno e Mauro Mosconi (1997), Sarabanda con Enrico Papi (1997, 1998, 1999), Il cielo in una stanza (1999), Siete tutti invitati di Massimo Ranieri con le coreografie di Franco Miseria (2001), Oggi e Dimane sempre con Massimo Ranieri (2002), David di Donatello (2003), Scommettiamo che…? (2003) con Marco Columbro e Lorella Cuccarini, In Famiglia (2003), Starsky & Hutch (2004), In Famiglia (2005), Mala Aria, musical firmato da Franco Miseria (2005), Amore di Raffaella Carrà (2006), Parlami di me di Christian De Sica e Maurizio Costanzo (2007). Partecipa, in qualità di ballerino-attore, alle seguenti telepromozioni: “Brio blu Rocchetta”, “Seven”, “Calze Levante” e “Enervit”, “Pagine Utili”, “Saiwa snack and Go” “Colpo di fulmine”, “Fanta”… È stato primo ballerino e coreografo del gruppo “Centocelle Nightmare”. Ha partecipato come ballerino e assistente al video-clip della cantante Ana Betz, di Kylie Minougue, degli Eifell 65, di Marcella Bella, con la quale è stato spesso ospite in trasmissioni televisive e coreografo nelle sue tournée estive. È inoltre il ballerino del video di Vasco Rossi Buoni o Cattivi con le coreografie di Franco Miseria e la regia di Stefano Salvati. Nel 2004 mette in scena il proprio spettacolo Non solo jazz al Palais di San Vincent con ripresa in diretta su Sky tv Nel 2005 apre l’Accademia di danza “DanzareArte a.c.” a Roma e partecipa come coreografo e primo ballerino alla promozione del film Gli Incredibili organizzata dalla Buena Vista-Walt Disney a Milano
Nel 2008 è coreografo dell’evento Miss Universo Riccione Sky e, in ultimo, ha coreografato recentemente lo spot pubblicitario per il videoclip della Roland.